L’adozione delle criptovalute venezuelane supererà il 10% dei negozi nel 2020

Il Venezuela è oggi il mercato leader per l’adozione di criptovalute nel mondo. Ora ci sono oltre un migliaio di posizioni che accettano pagamenti in criptovaluta, centinaia di migliaia di portafogli scaricati da venezuelani, dozzine di team che lavorano su attività di istruzione e adozione e una rete di società e organizzazioni di criptovalute focalizzate sul mercato venezuelano.
Durante lo scorso dicembre, la più grande catena di farmacie in Venezuela ha condiviso il processo in corso per aggiungere pagamenti crittografici alle loro opzioni e Burger King ha iniziato ad accettare pagamenti crittografici. Questo progresso è indicativo di come i pagamenti di criptovaluta stanno procedendo verso il mainstream in Venezuela.
Mentre un migliaio di commercianti rappresentano meno dell’1% dei negozi totali nel paese, questo è un livello di adozione e utilizzo che non si vede da nessun’altra parte. Ecco perché il Venezuela è così rilevante per valutare lo stato globale dell’utilizzo della criptovaluta e ciò che verrà dopo per lo spazio.
Durante il periodo in cui sono stato coinvolto e ho studiato l’uso e l’adozione della criptovaluta, ho identificato quattro fasi che espandono progressivamente i casi d’uso per la criptovaluta. Queste fasi sono correlate alla salute della valuta locale, in cui le economie in difficoltà creano maggiori incentivi per la gente comune alla ricerca di opzioni finanziarie alternative per proteggere i propri beni e risolvere i problemi di pagamento.

Fonte:
https://blog.dash.org/venezuelan-crypto-adoption-will-surpass-10-of-stores-in-2020-e972fe0b9871